Language
Destinazioni

Graz

La seconda città austriaca più grande

Scopri Graz

Seconda città più grande e tranquilla dell'Austria, Graz vi ruberà il cuore in un attimo. Ampio parco, un mare di tetti rossi e uno stretto e lo stretto fiume Mur che scorre via veloce tra gli scrosci d'acqua: la bellezza pittoresca della città è tutta da ammirare. L'attributo distintivo della città non può non essere il bellissimo promontorio, collegato con il centro da una scalinata, una funicolare e un ascensore in vetro. La città è piena di energia giovanile, ma anche di cortili rinascimentali e palazzi barocchi. Per secoli, per gli sloveni, Graz è stata più importante di Lubiana e continua ad avere una grande influenza ancora oggi.

Cose da fare

Musei e gallerie

Lo Schloss Eggenberg e il parco ospitano un insieme di musei, tra cui l'Alte Galerie con la sua magnifica collezione di dipinti dal Medioevo al barocco e il museo archeologico, che ospita reperti dalla preistoria all'epoca classica.

Il Museum im Palais ospita un'esposizione permanente di tesori, tra cui una carrozza utilizzata da Federico III, risalente al 15° secolo.

Il museo di storia naturale ospita una stupenda esposizione di reperti geologici e farfalle appuntate sulle tavole, ideale per chi desidera saperne di più sulla natura.

Se sei appassionato di armi e armature, la Landeszeughaus potrebbe essere il luogo perfetto per te. Ospita più di trentamila pezzi di armi scintillanti, il che la rende la più grande mostra di questo tipo in Austria.

Se stai visitando Graz con i bambini, assicurati di portarli al FRida & FreD, un divertentissimo e piccolo museo dedicato ai bambini. Esso illustra sia a livello didattico che interattivo come gli esseri umani e gli animali creano le loro case.

Il Kunsthaus Graz è uno spazio d'arte contemporanea di livello mondiale, con mostre che cambiano ogni tre o quattro mesi.

Attrazioni storiche

L'elegante Schloss Eggenberg di Graz è stato creato per la famiglia Eggenberg nel 17° secolo. L'ingresso prevede una visita guidata di grande valore.

La Domkirche risale al 15° secolo ed è diventata cattedrale nel 1786. All'interno si mescolano elementi barocchi e gotici, tra cui spiccano la tavola di Corrado Laib con la crocifissione nella corona e l'affresco sbiadito Gottesplagenbild all'esterno della cattedrale.

Il Burg del 15° secolo di Graz è ora sede di uffici governativi. Un'ingegnosa scala doppia all'estremità del cortile lo collega allo Stadtpark, il più grande spazio verde della città.

L'Uhrturm è l'elemento caratteristico più visibile della città: questa torre dell'orologio è arroccata sul bordo meridionale dello Schlossberg, il sito dell'originaria fortezza dove fu fondata Graz.

Altri punti di riferimento importanti

Il parco Schloss Eggenberg conferisce al palazzo ampie macchie di verde. Rilassati in questi giardini tra pavoni e cervi che si aggirano tra i rilievi romani in pietra. Già che ci sei, visita il Planetario: è la realizzazione contemporanea di un giardino astronomico rinascimentale di Helga Tornquist.

Murinsel è un'isola-ponte costruito in metallo e plastica nel mezzo del Mur. Contiene un bar, un parco giochi per bambini e un piccolo palcoscenico.

Il mausoleo manieristico-barocco di Ferdinando II fu progettato da Pietro de Pomis. Dopo la sua morte fu terminato da Pietro Valnegro, mentre Johann Bernhard Fischer von Erlach contribuì a creare sfarsozi stucchi e affreschi all'interno. Il mausoleo è oggi l'ultima dimora di Ferdinando II, di sua moglie e di suo figlio.

Eventi

Il fascino urbano incontra la scena creativa! Cosa trasforma un quartiere cittadino in un quartiere scenico? Scoprilo dal vivo nel quartiere più alla moda e creativo della città. Unisciti a Lendwalk per scoprire il quartiere poco conosciuto di "Lend", con il suo design alla moda, i progetti all'avanguardia, le eleganti attività commerciali, le idee giovani, i bar tranquilli e i grandi locali.

Il mese del design condensa l'energia della scena creativa nello spazio di un mese e la rende visibile dall'esterno. L'esperienza diretta del design, nella cornice di una serie di eventi, gioca un ruolo chiave nel collegare il significato dei processi creativi alla coscienza delle persone (vari luoghi dell'evento).

I posti migliori per mangiare

Graz vanta una cucina squisita che aspetta solo di essere provata. Se desideri provare qualcosa del posto, vai al Landhauskeller o al Der Steirer. Se vuoi mangiare qualcosa di diverso, vai al Caylend , un bistrot e wine bar con pavimenti in legno che offre un'audace cucina fusion.

I posti migliori per dormire

Puoi scegliere tra diverse opzioni di alloggio, a seconda di quella da te preferita.

Ostello

Dotato di giardino, l'ostello Sammelsurium si trova a Graz, nella regione della Stiria, a meno di 1 km dal Casino di Graz e a 10 minuti a piedi dal Grazer Landhaus. La proprietà si trova vicino al Municipio di Graz, al teatro dell'Opera di Graz e alla Stadthalle Graz. La struttura offre la connessione Wi-Fi gratuita.

Ulteriori informazioni sull'ostello

Pensione

Gästehaus Plank si trova in un quartiere verdeggiante, a soli 500 m dalla Basilica Maria Trost. Tutte le camere sono dotate di balcone privato affacciato sulla basilica. Con i mezzi pubblici si raggiunge in 7 minuti il centro di Graz, l'Art House e l'Università di Graz.

Ulteriori informazioni sulla pensione

Hotel

Aiola Living Graz si trova nel cuore della città vecchia. Questo hotel boutique offre una connessione Wi-Fi gratuita e un centro fitness. I luoghi di interesse nelle vicinanze includono il Casino Graz e Grazer Landhaus. La proprietà si trova a 150 m dal municipio di Graz.

Ulteriori informazioni sull'hotel

Come spostarsi

Graz è ben collegata ad Amsterdam, Schiphol, Berlino, Birmingham, Dusseldorf, Francoforte, Istanbul, Monaco, Stoccarda, Zurigo e Vienna per via aerea e ha dei collegamenti ferroviari con la maggior parte delle altre città austriache e Monaco di Baviera.

Una volta arrivati a Graz è possibile spostarsi in tram o in autobus, oppure noleggiare una bicicletta. Il centro storico può essere facilmente esplorato a piedi.

Prezzi dei biglietti per il tram: è possibile acquistare biglietti orari (€2,40), giornalieri (€5,00), turistici di 3 giorni (€12,00), carnet di 10 (€20,00), settimanali o mensili (monete, carte di credito, carte di debito utilizzabili presso il distributore automatico all'interno del tram). Sono validi su tutti i mezzi di trasporto pubblico in tutta la zona 101 (Graz più le immediate vicinanze, compreso l'aeroporto!). I tram che attraversano il centro storico sono gratuiti.

Prezzi dei biglietti per l'autobus: biglietto singolo (acquistabile dall'autista) € 2,10 (valido per un'ora), biglietto giornaliero (acquistabile dall'autista), € 4,70 (valido 24 ore), biglietto settimanale € 12,70, disponibile presso l'ufficio dei trasporti sulla  Jakominiplatz  e un biglietto di 10 corse singole (valido per 10 corse singole) del costo di € 19,20 disponibile presso la maggior parte delle tabaccherie (Jakominiplatz).

Itinerari in autobus da e per Graz

Itinerari Fermate
Da Lubiana a Graz Ljubljana – Maribor – Graz
Da Graz a Lubiana Graz – Maribor –Ljubljana