Language
Destinazioni

Vienna

Città della musica

Scopri Vienna

Numerosi paesaggi urbani barocchi e palazzi imperiali costellano le vie di Vienna, insieme ai bar. All'arrivo dei romani intorno al XV secolo A.C., questa antica città era un importante centro commerciale per i celti, per cui è normale che sia diventata il centro culturale, economico e politico dell'Austria.  Vale la pena soggiornare a Vienna per il cibo squisito, il buon vino, le melodie incantevoli e l'architettura caratteristica.

Cose da fare

Musei

Il quartiere dei musei è un agglomerato eccezionale di musei, ristoranti e bar, tutti all'interno delle antiche scuderie imperiali. È un terreno fertile per la vita culturale di Vienna e un luogo perfetto per andare in giro o incontrare persone. Chi ha inclinazioni artistiche troverà rifugio nel Museo Leopold, nel MUMOK e nella Kunsthalle. Se viaggi con i bambini, non perderti una vista allo Zoom, dove potranno creare, rompere, disegnare, esplorare e sfogare la loro creatività nell'"Atelier", ammirare le mostre in continua evoluzione in "Exhibition" e giocare nell'"Ocean".

La Kaiserliche Schatzkammer ospita gli stupendi tesori dell'epoca barocca. Contiene una rosa dorata, sciabole turche tempestate di diamanti, uno smeraldo colombiano di 2680 carati e forse l'oggetto più interessante di tutti: la Corona Imperiale. Ospita anche una collezione di rare reliquie religiose: frammenti della Vera croce, la Sacra lancia che trafisse Gesù sulla croce, uno dei chiodi usati per la crocifissione, una spina della corona di Cristo e un pezzo di tovaglia dell'ultima cena.

Il Kunsthistorisches Museum di Vienna ospita opere dei migliori pittori, scultori e artigiani europei. Il museo vi condurrà in una caccia al tesoro a ritroso nel tempo, dalla Roma classica, all'Egitto, al Rinascimento.

Luoghi di interesse religioso

Lo Stephansdom è un capolavoro dell'architettura gotica e l'orgoglio e la gioia di Vienna. Una chiesa è stata eretta fin dal 12o secolo, come testimoniano la Porta gigante e le Torri dei pagani. L'esterno è ornato da uno stupendo tetto in tegole con una stupefacente fila di motivi a zigzag e l'aquila austriaca. L'interno della cattedrale ti stupirà con i suoi numerosi dettagli e la torre meridionale alta 136 metri. All'interno si trova la tomba dell'imperatore Federico III.

Karlskirche, la più bella chiesa barocca di Vienna, fu costruita tra il 1716 e il 1739. Sorge all'angolo sud-est del Resselpark. Due colonne davanti alla chiesa mostrano la vita di San Carlo Borromeo, a cui la chiesa è dedicata. Ha un museo di arte sacra e di abbigliamento religioso che, secondo la tradizione, appartenne al santo.

Attrazioni storiche

Il monastero di Klosterneuburg è un capolavoro barocco di 900 anni fa, con la più antica cantina e vigneto di tutta l'Austria. Sali sulla collina di Kahlenberg per ammirare un panorama spettacolare di tutta la città. Nelle giornate limpide i visitatori più attenti vedranno il monte Schneeberg che domina l'orizzonte.

Se sei interessato all'architettura neogotica, non mancare di visitare il Rathaus. Fu completato nel 1883 da Friedrich von Schmidt. Molti appassionati di architettura si innamoreranno della facciata in pietra ricamata, delle finestre arcuate a punta e delle torrette. La guglia principale è alta 102 m. Le audioguide multilingue ti condurranno attraverso l'Arkadenhof, uno dei più grandi cortili porticati d'Europa, e il Festsaal, che ogni anno a giugno ospita il Concordia Ball.

Eventi

Molti eventi si svolgono a Vienna tutto l'anno, la maggior parte dei quali di carattere musicale e artistico. Il Flauto Magico può essere visto quasi tutti i giorni dal 3 al 31 maggio al teatro delle marionette. Coloro che hanno sempre voluto sperimentare un ballo viennese possono visitare il ballo dei proprietari di caffè viennesi. Qui, la performance artistica moderna incontra la tradizione classica del ballo. Gli amanti dell'architettura barocca apprezzeranno anche i tour architettonici della scuola di equitazione invernale barocca. Sali le 170 scale per vedere la struttura barocca del tetto della scuola e scopri di più.

I posti migliori per mangiare

Vienna offre cucina locale, nazionale e internazionale. Puoi degustare i prodotti locali in ristoranti come Veranda, Schank Zum Reichsapfel e Quell. Se sei alla ricerca di un ristorante con cucina internazionale, apprezzerai il Julius Meinl am Graben Restaurant o il Das Lokal im Hof. Indipendentemente dalla tua scelta, resterai più che soddisfatto e sazio.

I posti migliori per dormire

Vienna offre un gran numero di sistemazioni, come eccellenti hotel, pensioni a gestione familiare e ostelli.

Ostelli

Il Vienna Hostel Ruthensteiner è situato a 500 metri dalla stazione ferroviaria Wien Westbanhof, a 300 metri dal teatro Raimund e a 2,2 km dal castello di Schönbrunn e dispone di connessione Wi-Fi gratuita.

Ulteriori informazioni sugli ostelli

B&B

Il Pansion Pharmador si trova in un cortile tranquillo e dista solo 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria Westbanhof e dalla via dello shopping Mariahilfer Straße. Si trova a 5 minuti a piedi dalla Wiener Stadthalle Hall e offre un parcheggio privato gratuito e connessione Wi-Fi.

Ulteriori informazioni sul B&B

Hotel

Se sei alla ricerca di un buon hotel con un servizio cordiale e un design eccellente, il Phoenix7 è quello che fa per te, a soli due minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Mödling. L'hotel è caratterizzato da un design moderno in stile asiatico. Offre un ristorante asiatico, connessione Wi-Fi gratuita e camere con balcone e TV satellitare a schermo piatto.

Ulteriori informazioni sull'hotel

Come spostarsi

Vienna è ben collegata al resto d'Europa sia per via aerea che via terra, quindi non avrai difficoltà a raggiungerla. Poiché Vienna è una grande città, andare a piedi sarebbe problematico, ma i trasporti pubblici e i taxi molto efficienti ti porteranno ovunque.

Vienna ha un buon sistema di trasporti pubblici, che comprende ferrovie, treni per pendolari, metropolitana, tram e autobus. La metropolitana è molto efficiente e ti porterà a pochi minuti a piedi da qualsiasi luogo che vorrai visitare. La metropolitana è seconda al mondo per numero di corse pro capite, senza contare le 27 linee di tram, le decine di linee ferroviarie e i numerosi autobus. Per saperne di più sui mezzi pubblici di trasporto pubblico a Vienna, visita il sito https://www.wien.gv.at/english/transportation-urbanplanning/public-transport/

Bus routes from and to Vienna

Itinerari Fermate
Da Vienna a Monaco Vienna – Linz – Munich
Da Gyor a Vienna a Gyor Gyor – BratislavaVienna (APT) – Bratislava – Gyor
Da Bratislava all'aeroporto di Vienna e ritorno BratislavaVienna (APT) – Bratislava
Da Monaco di Baviera a Zagabria Munich– Linz – Vienna Vienna APT – Bratislava – Gyor – Budapest – GP Goričan (border crossing) – Zagreb
Da Zagabria a Monaco di Baviera Zagabria – GP Goričan (valico di frontiera) – Budapest– Gyor – BratislavaVienna APT – Vienna – Linz – Monaco di Baviera
Da Monaco di Baviera a Budapest MonacoLinz – Vienna –Viena Airport –Bratislava – Gyor – Budapest
Da Monaco di Baviera a Bratislava Munich– Linz – Vienna – Viena Airport – Bratislava
Da Budapest a Monaco di Baviera Budapest  Gyor  – Bratislava – Viena AirportVienna – Linz – Munich
Da Bratislava a Monaco di Baviera Bratislava –  Vienna AirportVienna – Linz – Munich